Finora ci avete visitato in 48807.

Banner testata

VISITE MEDICHE

SI AVVISA TUTTE LE ATLETE DI CONTROLLARE LA SCADENZA DEL PROPRIO CERTIFICATO MEDICO PER POTER PRENOTARE IN TEMPO LA NUOVA VISITA E NON ASPETTARE L'ULTIMO MINUTO, VISTO LA  LUNGA LISTA D'ATTESA SPECIALMENTE IN QUESTO PERIODO.
SI RAMMENTA CHE PER LE ATLETE MINORENNI, LA VISITA E' A CARICO DELLA REGIONE LOMBARDIA E LA NOSTRA SOCIETA' E' CONVENZIONATA COL POLIAMBULATORIO ATHAENA TEL. 035 258888 (CONTATTARE CRISTINA PER INFORMAZIONI 347 4026705).
PER QUANTO IRGUARDA LE ATLETE MAGGIORENNI LA VISITA AGONISTICA SEMPRE IN CONVENZIONE CON ATHAENA HA UN COSTO DI EURO 50, ABBIAMO ANCHE UNA CONVENZIONE CON LO STUDIO MEDICO DOTT. BERNINI A VILLA D'ALME' TEL 035541049 AL COSTO PERO' DI EURO 57. 
ATTENZIONE: SENZA IL CERTIFICATO MEDICO  VALIDO, NON SI POTRA' ACCEDERE ALLA PALESTRA SIA PER LE PARTITE CHE PER GLI ALLENAMENTI.

N.B. PER LE VISITE ALL'ATHAENA BISOGNA COMPILARE UNA DICHIARAZIONE PER IL COVID.(chiedete i moduli al vostro allenatore)


                 IL PRESIDENTE

LE PROSSIME PARTITE

G. Data / ora Squadra casa Squadra ospite  
5 18/05/2022 21.00

AVIS - ZOGNO 2° DIVISIONE

Curno 2010 Volley info
6 21/05/2022 16.00 U14 GHERA VOLLEY -ZOGNO Lemen Volley info
5 22/05/2022 10.00 U13 TRONY -ZOGNO Alzano Sport info
6 22/05/2022 18.00

Siamovolley Valpala Serramenti Pedretti

U16 SPECIAL CARNI -ZOGNO info

RIISULTATI ULTIME GARE

G. Data Squadra casa Ris. Squadra ospite
5 14/05/2022 U16 SPECIAL CARNI -ZOGNO 3-1 Asd Us Giemme
4 14/05/2022 Bottanuco Volley 0-3 U13 TRONY -ZOGNO
4 11/05/2022 Team Brusaporto Vft 2-3

AVIS - ZOGNO 2° DIVISIONE

3 10/05/2022 U13 TRONY -ZOGNO 1-3 Volleymania Nembro

PROMOSSE IN PRIMA DIVISIONE

Nella serata dell’11 maggio, a Brusaporto, nell'ultima partita della stagione la ASD Pallavolo Zogno vince il campionato di Seconda Divisione e conquista la promozione in Prima Divisione. Come spiega l’allenatore Stefano Rota: “È stata una stagione con molti alti e pochi bassi. Una cavalcata, direi.”

La promozione ha visto la ASD Pallavolo Zogno partire immediatamente in quarta e vincere facilmente le prime tre gare. Dopo questa ottima partenza, ci sono state due trasferte più impegnative che hanno fatto perdere punti e certezze alla compagine di Rota. Dopo la sorpresa iniziale, tuttavia, la squadra è ripresa e, con ancora più motivazione, ha portato a casa una serie di vittorie nette, bel gioco e soprattutto tanto divertimento. Fino alla conquista del campionato, appunto.

La partita decisiva di mercoledì, però, li ha costretti ad affrontare una serie di difficoltà, giocando contro un’ottima squadra in un contesto un po’ particolare: "La palestra era più bassa rispetto al solito - spiega il mister -, non c’era il pubblico e mancava il capitano che si è dovuto assentare per un’indisposizione dell’ultimo minuto, senza dubbio fonte di grande motivazione per le giocatrici".
Ma alla fine le ragazze hanno comunque portato a casa la vittoria "in un finale thrilling abbiamo vinto 3-2 e conquistando la promozione matematica - racconta Rota - La promozione era un obiettivo chiaro fin da settembre, e siamo riusciti a raggiungere dopo tanto impegno, ambizione e non solo. Le ottime qualità tecniche del gruppo e il mix tra gioventù ed esperienza hanno decisamente fatto la differenza".

 

Tre anni fa, proprio in questo periodo, la Pallavolo Zogno raggiunse la promozione in serie D, che ha mantenuto per due anni. Nel bel mezzo del Covid, hanno venduto la serie D e sono ripartiti in seconda divisione mantenendo alcuni dei membri della squadra precedente, realizzando un gruppo “stravolto ma bene assortito, e nettamente ringiovanito”.

E nonostante questa squadra così eterogenea, le ragazze sono riuscite a centrare la promozione al primo colpo. “Brave le ragazze”, si congratula Rota con le sue allieve, che coglieranno l’occasione di festeggiare per questo traguardo raggiunto dopo l’ultima ininfluente partita casalinga con Curno, in programma la prossima settimana in casa, nella palestra a Camanghè di Zogno.

E come scrive mister Stefano Rota in un post su Facebook pubblicato per celebrare l’occasione: "Non è mai scritto vincere, non è scontato farlo, non sempre chi parte con un obiettivo poi lo raggiunge. Però complimenti alle ragazze che sono riuscite a raggiungerlo!".

 
  • da "la voce delle Valli" intervista al nostro allenatore Stefano Rota.

    CONGRATULAZIONI E UN GRAZIE DA TUTTI NOI .
                                                     il Presidente

     
    n.b. siete tutti invitati alla partita di mercoledì 18 alle ore 21 alla palestra del Turoldo per festeggiare le nostre atlete. 

....E PER CHI, VUOLE AIUTARCI ...NON TI COSTA NULLA

                             - ATTENZIONE -


RICORDO CHE SI PUO' SOSTENERE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE EVOLVENDO IL 5 X MILLE CON LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI. GRAZIE
                                  
                                                              Il Presidente


L'INDIRIZZO ESATTO  E': ASD PALLAVOLO ZOGNO
VIA SAN BERNARDINO , 14/A- 24019 ZOGNO-

I NOSTRI SPONSOR

Copyright 2013 ASD PALLAVOLO ZOGNO

Sito generato con sistema PowerSport